"Lo stranissimo incendio della California" di Federico Bellini

"Lo stranissimo incendio della California" di Federico Bellini

E' ancora in corso il devastante incendio in California. Ormai siamo talmente abituati a queste notizie che ci arrivano dall'immenso stato americano, che ogni anno viene quasi da chiedersi quanto ancora, il fuoco, abbia da bruciare, dato che le uniche notizie che ci arrivano da questo enorme stato riguardano il Cinema, i Film di Hollywood, il futuro mega-terremoto della faglia di San Andrea, e ovviamente questi mega-incendi. Eppure quest'ultimo incendio, come potrete vedere dalle foto, ha delle caratteristiche molto singolari, perché già dai primi video apparsi nei notiziari in TV, non ho fatto a meno di non notare come siano bruciate in modo sistematico le auto, i manufatti umani e le case (quasi tutte rase al suolo), lasciando spesso intatti cespugli e alberi, distanti anche pochissimi metri, in alcuni casi centimetri, da quei roghi. Il dubbio sorge, perché a mio avviso siamo di fronte ad un incendio insolito, dove il fuoco sembra abbia agito in modo metodico, addirittura chirurgico, come non mai in modalità "sperimentale", e dove la natura, sempre secondo a mio modesto parere, abbia poco a che fare... un nuovo test militare? Un nuovo scherzetto progetto dai piani alti? Da lassù... chissà, del resto di queste "stranezze ardenti", ne parlava già 30 anni fa Salvador Freixedo nei suoi libri.

Inutile commentare oltre, credo che in questo caso le immagini parlino da sole...




































*
Leggi altre mie ricerche sul sito

Commenti