Post

"Essere Niente" - Seminario Esperienziale di Federico Bellini a Padova

Immagine
Domenica 24 giugno 2018, ore 10 - 19 Mejaniga di Cadoneghe - Padova
Ritornare ad Essere Sé Stessi, riscoprire di Essere Niente. Questo è il succo di una serie di Seminari Esperienziali tenuti da Federico Heyoka Bellini in varie città italiane durante l’intero anno 2018. Il Seminario si suddivide in 7 vie esperienziali differenti che saranno affrontate durante il corso della giornata. Per ogni Via sarà come vivere all’interno di un vero e proprio viaggio sciamanico che ci condurrà alla comprensione tangibile dell’illusione, notoriamente chiamata Matrix, arrivando, così, non solo a toccarla con mano ma a vederla all’opera, e di conseguenza comprenderla e modificarla. (Per un ulteriore approfondimento si consiglia una attenta lettura a questo link https://www.risvegliocomune.com/filosofia-heyoka)
La Via del Suono La Via della Visione La Via della Parola La Via del Pensiero La Via della Meditazione La Via della Sessualità La Via del Gioco
In questo appuntamento di un solo giorno che si svolgerà vic…

"Oggi vedo solo Fuffologia e niente più..." di Federico Bellini

Immagine
Da un po' di tempo a questa parte sono ritornato a fare consulenze online (presto inizierò a farle anche di persona, sia qua in Toscana che in varie zone d'Italia). La maggior parte di esse si risolvono entro breve, i più semplicemente vogliono contattarmi per scambiare due parole con me, conoscermi, per dirmi quanto mi stimano, che seguono i miei lavori, leggono i miei studi, articoli, libri, o i vari post su Facebook, per raccontarmi le loro esperienze "fuori dal comune", per capire un sogno strano fatto di recente, o trovare un senso a degli episodi singolari accaduti nel loro passato, etc. Pochissimi sono coloro con i quali mi sento più assiduamente, se non a cadenza regola ogni settimana, e che sono realmente intenzionati a lavorare su Sé stessi. Si, perché alla fine sono veramente una manciata quelle persone, di qualsiasi età, che decidono di rimettersi in gioco, cominciare da zero, e passo dopo passo, giorno dopo giorno, capire chi sono, da dove vengono, perch…

"Rapimenti Alieni: il punto della situazione" di Federico Bellini

Immagine
Rapimenti Alieni. Due parole innocue quanto sconvolgenti, perché racchiudono tutta la drammaticità di un fenomeno che nel corso di questi ultimi vent’anni, specie in Italia, ha raggiunto esiti fuori dal comune per poi recentemente cadere nel dimenticatoio, non senza aver dato vita ad alcuni contesti ai limiti del grottesco e dell’assurdo. Con questo articolo cercherò di fare un’analisi approfondita sul buono e il cattivo tempo nella ricerca internazionale legata a questo fenomeno, il quale ha ancora molto da dare per comprendere esaustivamente la nostra posizione su questo pianeta e nell’Universo. Parlare o scrivere di Abductions (termine preferito all’estero) è sempre un’impresa assai ardua, perché ogni volta si vanno ad intaccare certezze inossidabili, scuole di pensiero, dogmi, nonché una serie pressoché illimitata di luoghi comuni, scaturiti dalla fantasia non solo dei ricercatori che operano nel settore, ma soprattutto dai tanti seguaci di questi personaggi. È fuori ombra di dubb…

"C'erano una volta i Guru..." di Federico Bellini

Immagine
Ve li ricordate? I celebri maestri spirituali, i guru, per molti di voi non sono più un insondabile mistero del passato. Di alcuni sappiamo talmente tante cose da contare persino quante volte si recavano in bagno durante una giornata. La cosa singolare, però, che spicca in molte delle loro vite, è un'esistenza del tutto particolare. Pochi di loro erano sposati, avevano figli, relazioni stabili o durature (se non proprio celibi e casti), circondati giornalmente da pochi seguaci o adepti, ovvero da un cerchio interno ed intimo ben strutturato e selezionatissimo, oltre ad essere totalmente assorti nella loro missione e distaccati da ogni aspetto mondano. Eppure, molti di loro dispensavano consigli su come viverlo quel quotidiano, come trovarne equilibrio, persino come relazionarsi in coppia o come crescerne addirittura i figli; singolare, dal momento che per scelta, non avendo deciso di fare quell'esperienza, finivano poi per insegnare agli altri come viverla davvero (un controse…

"Federico Bellini vi aspetta in edicola nel nuovo numero di Aprile di XTimes!"

Immagine
... in questi giorni Federico Bellini è di nuovo in edicola nel numero del mese di aprile di XTimes, sia in versione cartacea che in pdf su http://ezpress.it
«Quando sogniamo, il cervello funziona indipendentemente dalla nostra volontà. Ci sono fasi, più o meno lunghe, dove le interazioni si fanno complesse e spesso ci portano a dimenticare ciò che abbiamo sognato. Sogniamo sempre, ogni notte, e quando ci svegliamo è come se avessimo un programma che si attiva per cancellare, in qualche modo, tutte quelle informazioni oniriche che abbiamo ricevuto durante le ore notturne di sonno. A volte accade, mentre sogniamo, di prendere coscienza di quello che stiamo sperimentando a livello onirico, tanto che vorremmo persino svegliarci per lasciarne memoria scritta. Ci svegliamo, magari per qualche istante il ricordo permane, ma poi lentamente scompare e nel momento in cui tentiamo di metterlo su carta, la penna non si muove, e la pagina rimane vuota. Ma perché accade questo? A volte è un process…